18 Gennaio 2007

Famiglie spezzate.

Loredana è una ragazza rumena. Ha 30 anni. Ha un marito con il quale vive in Italia. Hanno una figlia di 12 anni, Bianca, che vive in Romania con la nonna e la zia.
Stamattina Loredana era distrutta dal dolore. Ha saputo che Bianca chiama “mamma” la zia.
La forza e la semplicità di una parola le ha sbattuta in faccia quanto la sua sia, oggi, una famiglia spezzata, e quanto Bianca stia soffrendo per questo.
Le mie sporadiche parole di conforto nulla possono su ferite così profonde. E ho pensato che dovrebbe esistere un supporto per queste famiglie, per aiutarle a mantenere solidi e fermi rapporti familiari e affetivi così minati alla base, esattamente come esiste per noi, genitori adottivi.

Commenti?